STUDIO DI PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA A ROMA --VIA A. POERIO, 76/A - 00152---tel. 065898817 --tel. 065813381 --cell.3396063155
-- -- -- -- -- -- --

 

Drunkorexia

 

Questo termine è stato coniato dai giornalisti del New York Times per definire quei casi in cui l’abuso di alcool si associa all’astensione dal cibo, una via di mezzo tra l’ubriachezza e l’anoressia.

I soggetti che soffrono di questa patologia vedono il bere come un gioco, un modo per sentirsi parte di un gruppo; avvertono il bere come un dovere, insieme all’obbligo di essere magri.
In queste persone si possono determinare due situazioni: si beve per non mangiare (anoressia), oppure non si mangia per poter bere (questione sociale).

Tale comportamento è in via di studio, non è ancora ritenuta una patologia alimentare dalla comunità scientifica ufficiale.

 

PRINCIPALI SERVIZI:

COLLOQUIO CLINICO

SOSTEGNO PSICOLOGICO:

al singolo, alla coppia, all'adolescente e alla famiglia, indiretto, alla donna (in caso di sterilità, parto, aborto, depressione post/partum e menopausa), in caso di trattamento ---dietetico

PSICOTERAPIA

MEDIAZIONE FAMILIARE

CONSULENZA  PSICOLOGICA E

stalking, mobbing e straining, burn out, indebitamento ed usura

CONSULENZE ONLINE

Copyright © 2011 eugeniacardilli.it